Chi siamo

Storia


Da quasi 20 anni al servizio del tuo business

Teseo nasce nel 1998, spin off di un’azienda partner di Hewlett-Packard, proponendosi come fornitore di servizi di supporto sistemistco.

Il 2003 è l’anno della svolta: il nuovo management orienta il business ai mercato GIS. Si progetta una nuova piattaforma sotware basata su un frame work in grado di dialogare con tutti i motori GIS comunemente utilizzati e le banche dati di riferimento. Il modello adottato si sposta da un approccio sotware-oriented ad un approccio data-oriented.

Una commessa da parte di una multinazionale oil&gas consente a Teseo di sperimentare in ambito industriale le sue competenze. Partendo dalla digitalizzazione e riorganizzazione dei dati e documenti dell’ufficio tecnico, si sviluppano in modo integrato i moduli di sotware che risolvono i processi caratteristci di un impianto industriale complesso (manutenzione, manuali operativi, ispezione e collaudo, archivio tecnico, ingegneria, space management, ecc.).

Attraverso tecnologie laser e processi di reverse engineering si ricostruiscono le conoscenze relative agli impianti. Da questa esperienza nasce Open e-FM, piattaforma sotware ERP per il Technical Asset Management.

Il successo di Open e-FM proietta Teseo verso il futuro, delineato dalla progettazione di soluzioni tecnologiche globali, innovative e scalabili a servizio delle imprese.

Mission

Costruiamo il successo dei nostri clienti grazie ad un know-how radicato sul campo e allo sviluppo di soluzioni personalizzate a supporto dei processi di business nell’ambito dell’operation & mantainance di impianti complessi.

Lo facciamo ideando e gestendo progetti sia innovativi che complessi, attraverso un’organizzazione agile e modulare e un commitment orientato ai risultati.

Vision

Dalla mera gestione dei processi tecnici all’attenzione verso i big data e IOT verso nuovi modelli di gestione degli impianti.

Supportiamo le smart factory del futuro, abilitando un modello di business agile e snello, in cui le nuove tecnologie interconnettono oggetti e processi lungo la catena del valore.

I nostri principali partner


Consorzio Iter

Consorzio Iter

Il Consorzio Iter nasce dall’unione fra tre importanti realtà italiane dell’Information Technology che hanno deciso di condividere il medesimo destino in vista di un obiettivo altrimenti irraggiungibile: diventare il punto di riferimento per tutte le aziende industriali di medie-grandi dimensioni che intendono incrementare e velocizzare la propria capacità operativa attraverso le giuste soluzioni IT.

Etna HiTech

Consorzio Etna HiTech

Etna Hitech (EHT) è una società consortile nata nel 2005 con lo scopo di condividere un patrimonio comune necessario per realizzare progetti ICT di alto livello, richiedenti grandi capacità economiche e finanziarie, disponibilità di risorse umane con competenze specialistiche e un know-how multidisciplinare.

NewCo

Newco

Newco nasce con l’intento di estendere ulteriormente l’offerta proposta da Iter e EHT, includendo i settori di IOT, gestione Big Data ed Energy Management. Uno dei fattori chiave della rivoluzione smart è Internet of Things (IoT): una rete di reti di endpoint (od oggetti) identificabili in modo univoco, che comunicano in rete.

UNI EN ISO 9001:2008